giugno 2015

Meriggio

giugno 28, 2015

Meriggio Un incessante cinguettio di uccelli diversi e ostinati. Non è twitter ma il bosco e in questa fortuna il libro può appoggiarsi al petto. Le parole si rinchiudono tra le pagine nell’attesa che il lettore consumi in pace il meritato riposo che sospende i pensieri.

Vai all’articolo →

Romanzo reale: presentazione a Modena giovedì 2 luglio 2015

giugno 24, 2015

Incontrai tempo fa l’amico Roberto, che è stato mio collega per molti anni in CNA. Eravamo in stazione, io andavo a Milano per lavoro e lui, credo, a trovare suo figlio che dopo laureato si è trasferito all’estero. Mi raccontò che lavorava nel volontariato e che voleva presentare il mio libro presso la sede che […]

Vai all’articolo →

Più corrotto è lo stato più numerose diventano le leggi

giugno 16, 2015

“Più corrotto è lo stato più numerose diventano le leggi“. Lo diceva Publio Cornelio Tacito, oratore e senatore romano. Gianfranco Dioguardi, professore al Politecnico di Bari, già brillante e illuminato imprenditore e uno dei massimi esperti di Diderot, ha scritto un articolo molto intenso  sui nostri mala tempora, che vi propongo volentieri. Mi lega al prof. […]

Vai all’articolo →

Formula Uomo

giugno 15, 2015

Venerdì ho partecipato, insieme al mio Titolare, a un bel evento organizzato dal Banco Popolare di Verona, o meglio, dal suo dinamico Responsabile Direzione Territoriale SGSP di Modena, Stefano Bolis. Dopo un pranzo misurato ma gradevole abbiamo visitato la Ferrari: la Nuova Meccanica, l’Assemblaggio Motori e le Nuove linee di Assemblaggio Vetture. Un’esplosione di tecnologia che […]

Vai all’articolo →

Mai Generalizzare!

giugno 10, 2015

Care lettrici e cari lettori, eccomi qua con una riflessione che riguarda il complesso mestiere di dirigere e gestire le persone. Il titolo sintetizza bene l’insegnamento che ho tratto in tanti anni di lavoro e che cerco di ricordare anche quando mi trovo a fronteggiare situazioni che non sono proprio motivanti. Vi auguro buona lettura […]

Vai all’articolo →

E’ estate

giugno 2, 2015

Rotondeggia stasera una luna allegra accompagnata da leggere striature di nuvole timide o forse educate che non tolgon la scena a questa luna piena. I grilli e le rane canticchiano una melodia sulla quale le lucciole danzano intermittenti. Un leggero vento accarezza le cime dei pioppi e tutto questo mi sembra più che abbastanza.

Vai all’articolo →