gennaio 2016

1991

gennaio 31, 2016

Venticinque croci che piagano le spalle e appannano i pochi sorrisi rimasti. Le ultime non hanno filo spinato nè cocci di vetro. Rimangono quei tagli che hanno inghiottito la semplice gioia.  

Vai all’articolo →

L’appetito non si fa desiderare

gennaio 27, 2016

Per me i campi di sterminio e di concentramento sono nella profondità. Mio babbo, classe 1914, fu ospitato a Bocholt. Tornò, dopo sette anni di guerra in Jugoslavia e Albania e il soggiorno nel campo di concentramento: pesava 35 chilogrammi, pastrano e scarponi compresi. Quando a tavola si lasciava qualche cosa da mangiare nel piatto, […]

Vai all’articolo →

Armonia di gennaio

gennaio 25, 2016

Il cielo è una meraviglia fresco e chiaro con le sue punteggiature di stelle. La luna irrompe con garbo per far parte di questa bellezza senza interromperla.

Vai all’articolo →

Ma l’era tardi

gennaio 23, 2016

E’ da stamattina che questa canzone mi sta in testa. E’ vero che sono due Giganti, Mina e Jannacci, però chissà perchè… Ascoltatela, è bella:https://www.youtube.com/watch?v=FF2wcgiL69o E’ stata incisa da Jannacci nel suo primo album, “La Milano di Enzo Jannacci” del 1964. Venne ripresa nel 1977 con Mina. Ci racconta di come persino l’essere stati al fronte […]

Vai all’articolo →

Manager con giacca e camicia strappate

gennaio 4, 2016

Care e cari Naviganti, ecco l’ultimo articolo di Persone & Conoscenze, nel quale riprendo un fatto accaduto tempo fa e troppo in fretta, a mio parere, dimenticato. A proposito, in questi giorni ho finito il libro della Marzano, al quale faccio riferimento: ne trarrò alcune rubriche perché era da un po’ che non mi imbattevo […]

Vai all’articolo →