Rimanere Cittadini anche senza lavoro

di Lauro Venturi il 29 giugno 2016

Questa volta prendo il tema del lavoro da un’altra parte, quella di chi lo ha perso.
E’ un argomento molto complesso e complicato che, in Italia, come sempre abbiamo ideologizzato e affrontato in modo manicheo.
Nonostante questo, il problema resta e sempre di più sta assumendo connotati sociali, che incidono pesantemente sulla qualità della vita, sia di chi è coinvolto che dell’intero ambiente circostante.
Per leggere o scaricare l’articolo pubblicato sull’ultimo numero di Persone & Conoscenze basta cliccare sull’immagine.
Buona lettura! Lauro
Cattura

Articolo precedente:

Articolo successivo: