grasparossa

Sono nato alla Cà del Vento

ottobre 23, 2017

Per la prima volta, sabato scorso, ho visto la casa dove sono nato e dove ho vissuto fino a 15 mesi. I proprietari, gentilissimi, me l’hanno fatto visitare anche dentro: è rimasta com’era perchè ne hanno costruito una nuova di fianco. Mi ha emozionato vedere la camera dove sono venuto al mondo e la vista […]

Vai all’articolo →

Scoppia l’autunno a Madonna dell’Acero e al Cavone

ottobre 8, 2017

7 ottobre 2017: scoppia l’autunno in questi posti che erano le radici del mio babbo, che proprio 31 anni fa decise di guardarli dall’alto. E sono anche i posti di Flaminio e de L’ultima nuvola perché sono anche i miei. Se ti va, clicca sull’immagine che segue e guarda il video:

Vai all’articolo →

Guccini ha anche la cittadinanza onoraria di Castelvetro

maggio 29, 2017

Francesco Guccini ha la cittadinanza onoraria anche a Castelvetro di Modena, terra del lambrusco grasparossa. Quando andavo a casa sua, più o meno nel 1975, mi piaceva vedere che aveva cassette di lambrusco della Cantina Boni della mia amica Alessandra (da decenni chiusa). Nel 1975 organizzammo un concerto a Castelvetro, nel cinema parrocchiale. Ma don […]

Vai all’articolo →

Verde primavera

aprile 28, 2017

Dopo che in questi giorni la pioggia si è affacciata con discrezione c’è un verde che brilla e riempie gli occhi. E da lì al cuore. Laggiù, quasi da sempre, la casa mi aspetta.   

Vai all’articolo →

Lavorare stanca, non lavorare uccide

aprile 19, 2017

Care e cari Naviganti, condivido con voi una riflessione abbastanza cruda, già dal titolo, sul tema del lavoro. O meglio, del lavoro che non c’è. Ho ricevuto diversi commenti in merito, molti che condividono il valore che deve riassumere il lavoro nella vita delle persone, altri che invece auspicano che la scuola cominci ad educare al […]

Vai all’articolo →

La Natura sa qual’è la velocità giusta

aprile 11, 2017

Vivere in campagna è molto utile, oltre che piacevole, perché ti permette di osservare i piccoli cambiamenti che avvengono, al variare delle stagioni, ai fiori, alle piante e al bosco. Gli uccelli e gli altri animali annunciano il cambiare delle stagioni (in verità anche gli insetti, ma questo è meno piacevole). Mi colpisce sempre la […]

Vai all’articolo →

SMARRIMENTO

marzo 3, 2017

Se con una certa luna è meglio imbottigliare, oppure no, qualche influsso astri o maree ce l’avranno pure. Mi capita di leggere ogni tanto l’oroscopo, in verità mi piace molto farlo con i giornali vecchi, che trovo in sala d’attesa, dal medico o dal dentista, divertendomi un po’ cinicamente a scoprire le falle di queste previsioni. […]

Vai all’articolo →

A Carlo

dicembre 29, 2016

Giocavamo lungo i fossi pieni di salamandre sane. Tu quattro e io cinque, una passerella univa le due case. Adesso le salamandre non ci sono più e nemmeno la passerella. Ma sappiamo ritrovarci con affetto e con rispetto su due sponde non uguali ma nemmeno così diverse.

Vai all’articolo →

Stagioni

ottobre 25, 2015

Stagioni Il melograno è ancora verde ma il vermiglio dei fiori è sbiadito per far nascere queste palle dai grani succosi. La mano ha rughe evidenti e qualche macchia dell’età che non lascian traccia di quando pargoletta era. L’orto non è più solingo, proprio non c’è più perché si faticava a tenerci dietro e tutti […]

Vai all’articolo →

Altri scorci di primavera

aprile 3, 2015
Vai all’articolo →