vignola

Trébbiano

giugno 20, 2017

Si trebbia Anche quest’anno resteranno solo stoppie arroganti a sgonfiare pian piano l’estate. E il solstizio accorcerà i giorni. VIDEO    

Vai all’articolo →

Sono uomo di collina

giugno 4, 2017

Sono uomo di collina. Non siamo gente di pianura. Mio zio scese dalle prime montagne e annegò in un canale di bonifica.  

Vai all’articolo →

Il ciclo della rosa…e non solo

maggio 17, 2017

                

Vai all’articolo →

Lavorare stanca, non lavorare uccide

aprile 19, 2017

Care e cari Naviganti, condivido con voi una riflessione abbastanza cruda, già dal titolo, sul tema del lavoro. O meglio, del lavoro che non c’è. Ho ricevuto diversi commenti in merito, molti che condividono il valore che deve riassumere il lavoro nella vita delle persone, altri che invece auspicano che la scuola cominci ad educare al […]

Vai all’articolo →

Primavera

marzo 27, 2017

In giardino il ciliegio è fiorito… …e a ogni solstizio o equinozio cambia l’immagine del sito 🙂

Vai all’articolo →

SMARRIMENTO

marzo 3, 2017

Se con una certa luna è meglio imbottigliare, oppure no, qualche influsso astri o maree ce l’avranno pure. Mi capita di leggere ogni tanto l’oroscopo, in verità mi piace molto farlo con i giornali vecchi, che trovo in sala d’attesa, dal medico o dal dentista, divertendomi un po’ cinicamente a scoprire le falle di queste previsioni. […]

Vai all’articolo →

A Carlo

dicembre 29, 2016

Giocavamo lungo i fossi pieni di salamandre sane. Tu quattro e io cinque, una passerella univa le due case. Adesso le salamandre non ci sono più e nemmeno la passerella. Ma sappiamo ritrovarci con affetto e con rispetto su due sponde non uguali ma nemmeno così diverse.

Vai all’articolo →

Attesa paziente

novembre 1, 2016

Attesa paziente M’incanto come un bimbo a guardare il trattore che zappa. Le zolle si sfarinano e l’erpice pareggia la terra. In questa perfezione sento l’attesa della semina. Manca solo la neve a ricordarmi la pazienza.

Vai all’articolo →

Il profumo del rosmarino

febbraio 24, 2016

Fiorisce il rosmarino in un accenno di primavera zoppa perché orfana dell’inverno vero.

Vai all’articolo →

1991

gennaio 31, 2016

Venticinque croci che piagano le spalle e appannano i pochi sorrisi rimasti. Le ultime non hanno filo spinato nè cocci di vetro. Rimangono quei tagli che hanno inghiottito la semplice gioia.  

Vai all’articolo →