Un Gruppo che investe sul futuro

di Lauro Venturi il 17 febbraio 2017

Sono molto orgoglioso di lavorare per un Gruppo estremamente attento al mezzo minuto di tempo e al mezzo euro di costo. Significa un’ossessione per l’efficienza che è un dovere: un costo superfluo è sempre una distruzione di valore.
Quando poi l’ossessione per l’efficienza si sposa con una visione di sviluppo, allora si sente quasi meno la fatica di fare impresa tutti i giorni. Lo so che  sembrano considerazioni retoriche, ma andrebbe premiato e valorizzato chi produce e mantiene occupazione non precaria.
So anche che il divario tra costo del lavoro e retribuzione netta percepita dal dipendente è scandaloso. Però so anche che non sono questioni che possiamo risolvere in azienda, competendo in tutto il mondo non ci è perdonato niente.
Buon lavoro!

PAGINA INTERA     MEZZA PAGINA

 

Articolo precedente:

Articolo successivo: