Passo del Vestito

Passo del Vestito

Quante scoperte ci sono ancora da fare! La settimana scorsa, parlando con un volontario della Pubblica Assistenza di itinerari in moto, mi ha parlato del Passo del Vestito. … Continua

Il sangue dei pomodori

Il sangue dei pomodori

Questa è una storia sull’ingiustizia e sul sopruso che si consuma nelle campagne del Sud Italia e non solo, cui ogni migrante deve sottostare ogni giorno per poter sopravvivere. O forse neanche quello.
Infatti Suraka Jaifeh, immigrato del Mali, viene ritrovato cadavere sul lungomare di Mondragone con un sacchetto di terra in tasca e un foro di proiettile nella nuca.

Il libro racconta della rete di criminalità che gestisce e commercia la libertà umana e la scarnifica di qualsiasi diritto e dignità con lo sfruttamento agricolo e con la tratta della prostituzione, di chi occulta nella terra quanto di malato viene prodotto dall’uomo e di chi si arricchisce con le dipendenze e le fragilità del prossimo.

Racconta di carabinieri e poliziotti tenaci, di magistrati coraggiosi che non si arrendono all’archiviazione del caso e cercano ostinatamente la verità, di volontari generosi che si prendono cura di ogni individuo, in una realtà in cui l’identità dei braccianti viene cancellata per fare posto alla mera forza lavoro.

Il romanzo si tinge spesso di giallo e cattura il lettore in una trama avvincente. È un libro di denuncia ma anche di speranza, perché alla fine il bene trionferà sul male e Suraka Jaifeh potrà riposare in pace.

Articoli dal blog

Ogni guerra è un sintomo
del fallimento dell'uomo
come animale pensante

John Steinbeck

Le 3C | Consulente di impresa · Counselor · Coach

Chi dirige un’impresa vive in un intricato labirinto di questioni da affrontare con un occhio al medio – lungo periodo e l’altro all’immediato.

La genesi di queste questioni può essere indotta dalle esigenze dei clienti o da una strategia aggressiva di un concorrente, oppure nascere dall’intuizione di chi dirige e vede nuove strade per migliorare in modo proattivo i processi e i prodotti.

Questo “scarto” tra realtà attuale e realtà desiderata richiede conoscenze, capacità e comportamenti adeguati. Consulente, Counselor e Coach sono tre professioni indispensabili per l’efficacia delle azioni, perché intervengono sia sulle questioni strutturali (hard) che su quelle più soft, legate alla relazione tra le Persone, alle loro motivazioni e alla capacità di accrescere e trasformare il Potenziale in Prestazione effettiva.

Consulente d’impresa

Counselor

Coach