cascate del dardagna

Caro Babbo ti scrivo…

Settembre 4, 2020

Caro Babbo, sono sdraiato su un grande sasso proprio sotto le cascate del Dardagna. Ci siamo venuti solo una volta, dormendo una sera nella Cinquecento e una alla Pensione Caterina di Pogiolforato: una stella, probabilmente eccessiva. I soldi erano quelli che erano, pochi: però io lo racconto sempre come se ci fossimo venuti cento volte. Ma […]

Vai all’articolo →

Crack

Settembre 4, 2020

Anche gli alberi si stancano e inspiegabilmente ma solo per noi crollano in un colpo solo. Ma quel colpo è stato preparato da millanta e forse più microfratture, quelle che non senti ma che lasciano il segno. Crack.

Vai all’articolo →