einaudi

Non sono Severino

Ottobre 22, 2019

Ho iniziato questo libro con una sensazione d’insofferenza e fastidio per le troppe “interruzioni” letterarie prese da tanti libri belli ma che, così spezzati, mi sembravano con poco senso. Pian piano questa sensazione si è offuscata e ho potuto finalmente sentire cosa c’era dietro quelle parole, prevalentemente, se ho capito bene, scritte sul profilo Facebook […]

Vai all’articolo →

Cesare Pavese

Agosto 27, 2015

Il poeta e scrittore triste allasca le vele in un banale hotel piemontese di fine agosto mendicando patetico e inutilmente le ultime briciole d’amore. Ma con la bianca Leucò non c’è più dialogo possibile. Allora disoccupa la vita e con un tubetto si licenzia dal mestiere di vivere chiedendo almeno pochi pettegolezzi in cambio di […]

Vai all’articolo →

Antimafia: investire in modernità civile

Giugno 4, 2014

Siamo a cavallo tra la strage di Capaci e quella di via d’Amelio e chissà se è un caso che abbia letto proprio ora “Il Manifesto dell’antimafia” del professor Nando dalla Chiesa, che insegna sociologia della criminalità organizzata all’Università Statale di Milano. È un libro superconcentrato e molto ben strutturato, che ho comperato poco più […]

Vai all’articolo →

“Il colpo di Stato di Banche e Governi – l’attacco alla democrazia in Europa”

Gennaio 20, 2014

Dico subito che “Il colpo di Stato di Banche e Governi – l’attacco alla democrazia in Europa” (Einaudi, 2013) mi è molto piaciuto, anzi tutto dal titolo. Dico anche che Luciano Gallino, sicuramente uno tra i sociologi italiani più autorevoli in materia di sociologia dei processi economici e del lavoro, è nemico dichiarato del neoliberismo, […]

Vai all’articolo →

Va bene?

Agosto 27, 2013

Sessantatré anni fa, in una piccola camera dell’Albergo Roma, a Torino, Cesare Pavese allascò definitivamente le sue vele. I suoi scritti dicono e contengono tutto. Ineccepibile ciò che scrisse come ultime parole, sulla prima pagina dei “Dialoghi con Leucò “, appoggiato sul tavolino vicino ad oltre dieci bustine di sonnifero: “Perdono tutti e a tutti […]

Vai all’articolo →

Grande John Fante!

Luglio 26, 2013

Un libro bello, semplice e mai banale. Racconta di una coppia che aspetta un bambino. Quasi a sancire la frattura che una gravidanza provoca nella coppia, la casa dell’autore – protagonista si riempie di termiti che mangiano il legno della cucina. A riparare a questo disastro viene chiamato d’urgenza Nick, il padre di John Fante, […]

Vai all’articolo →