emergency

Covid 19: ogni promessa è debito

Giugno 19, 2020

A metà aprile ho iniziato a lavorare su alcuni testi, diventati poi un racconto a puntate. Li ho trasformati nell’Ebook “Il Gioco delle Parole” per renderlo uno strumento di autofinanziamento verso la struttura ospedaliera di Bergamo. Perchè Bergamo? Perchè Emergency, antimilitarista (e per me giustamente) fino al collo ha collaborato con gli Alpini, che hanno […]

Vai all’articolo →

Il Gioco delle Parole

Giugno 4, 2020

Tutto inizia per gioco. Vedo su Facebook un gruppo che si diverte con la scrittura: ogni settimana gli amministratori propongono due parole (nel libro evidenziate in grassetto) e su queste i partecipanti devono costruire un testo di 400 caratteri esatti, spazi compresi. La cosa mi diverte e decido di inanellare un piccolo giallo scrivendo le […]

Vai all’articolo →

Campi dopo la pioggia

Maggio 10, 2019

Il verde di questi giorni sì che è verde. Entra deciso e gentile dagli occhi e poi nutre l’anima di una fragile calma. Il verde di questi giorni sì che è verde. Brilla gioioso pur sapendo che non sarà per sempre.

Vai all’articolo →

L’ospitalità della sabbia

Gennaio 26, 2019

«In pochi a nuoto arrivammo qui sulle vostre spiagge. Ma che razza di uomini è questa? Quale patria permette un costume così barbaro, che ci nega perfino l’ospitalità della sabbia; che ci dichiara guerra e ci vieta di posarci sulla vicina terra?”. Questo grido di dolore non è di uno dei tanti disperati che attraversano […]

Vai all’articolo →

O Gorizia tu sei maledetta!

Agosto 5, 2016

“O Gorizia tu sei maledetta…” Pare che i Fanti italiani, entrando a Gorizia liberata nell’agosto 1916, dopo una battaglia appunto maledetta, cantassero questa canzone antimilitarista. Non è un ossimoro, è che quei Fanti avevano visto morire 50.000 loro compagni (e 40.000 furono i morti di parte austriaca). Sicuramente una delle più grandi e assurde battaglie […]

Vai all’articolo →