panaro

Caro Babbo ti scrivo…

Settembre 4, 2020

Caro Babbo, sono sdraiato su un grande sasso proprio sotto le cascate del Dardagna. Ci siamo venuti solo una volta, dormendo una sera nella Cinquecento e una alla Pensione Caterina di Pogiolforato: una stella, probabilmente eccessiva. I soldi erano quelli che erano, pochi: però io lo racconto sempre come se ci fossimo venuti cento volte. Ma […]

Vai all’articolo →

Terre

Ottobre 13, 2012

Terre Le mie terre sanno essere gli aridi calanchi che da Denzano piano piano portano a Marano. Ma sono anche i vigneti di lambrusco che dolci si appoggiano alle colline sensuali. Le mie terre si fanno bagnare dal Guerro e del Panaro, mai torrenti né fiumi e sempre senza pretese. Noi siamo le nostre terre.   […]

Vai all’articolo →