Rocco Dicillo

Ventott’anni e ancora silenzio

Maggio 23, 2020

L’unico modo onesto per ricordare che alle 17,57 di ventotto anni fa Francesca Morvillo, Giovanni Falcone, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro saltarono in aria, a Capaci, è chiedere all’ex Presidente Giorgio Napolitano perchè nel 2013 fece distruggere le telefonate intercorse tra lui e l’allora Ministro Nicola Mancino. Questo dovrebbe chiedere, oggi, chi commemora […]

Vai all’articolo →

Sventurata la terra che ha bisogno di eroi…

Maggio 23, 2019

Ventisette anni sono passati da quel sabato pomeriggio. La cosa che mi rattrista di più è che tante cose siano ancora nascoste e che la trattativa Stato – Mafia sia in paludosa ombra. Stato – Mafia dovrebbe essere un ossimoro e invece le relazioni pericolose sono innumerevoli e hanno coinvolto anche un Presidente della Repubblica. […]

Vai all’articolo →

Paolo Borsellino, il ricordo non deve nascondere i depistaggi

Luglio 19, 2018

Il 19 luglio del 1992 il Giudice Borsellino e la sua scorta (Agostino Catalano, Eddie Walter Cosina, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli e Claudio Traina) saltarono per aria, pochi mesi dopo l’attentato di Capaci, dove persero la vita Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Mi sento sempre il dovere di un ricordo, questa […]

Vai all’articolo →

Venticinque anni

Maggio 23, 2017

… e diciamo un po’ retorici che sembra ieri    Minchia signor Tenente

Vai all’articolo →

Un ricordo

Maggio 23, 2015

Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro, Giovanni Falcone, Francesca Morvillo

Vai all’articolo →