romanzo reale

Corona Virus tra ansie e speranze senza supporto

Marzo 28, 2020

Stamattina ho appreso che una persona della mia età, con la quale ho lavorato per oltre venti anni, è appeso al respiratore. Allora fa un po’ più impressione quando sai che un essere umano, con il quale hai parlato tante volte, c’è cascato dentro. Qualcuno vicino a te, non uno delle centinaia di numeri che […]

Vai all’articolo →

Responsabilità significa dare risposte

Marzo 18, 2020

Lavoro in un Gruppo che in cinquant’anni ha raggiunto una posizione di leader mondiale nelle tecnologie dell’irrigazione. Poiché nulla è gratis, questo è dovuto all’elevata qualità dei prodotti, al servizio di ricambistica e del post vendita. Diamo lavoro ad oltre 250 dipendenti e sviluppiamo più di novanta milioni di fatturato annuo. Siamo dotati di moderne […]

Vai all’articolo →

La poesia ai tempi del Corona Virus

Marzo 12, 2020

“Adesso lo sappiamo quanto è triste stare lontano un metro“. Una poesia che, come sempre, risuona in noi sentimenti in parte intuiti ma che non sappiamo esprimere appieno : Nove marzo duemilaventi

Vai all’articolo →

Lo scoiattolo giocherellone

Marzo 10, 2020

Fa un po’ impressione, in questi tempi incupiti dal Corona Virus, vedere la gioiosa leggerezza di un simpatico animaletto. Ma fa anche  piacere trovare il tempo per guardarlo e sorridere.

Vai all’articolo →

Sono sempre belle notizie

Novembre 20, 2019

In questa povera Italia che frana, si allaga o si imbianca troppo di neve; in questa povera Italia che ha una classe politica e una classe dirigente di brevissimo respiro, scarsa competenza e nessuna passione per il futuro, bè, queste notizie fanno piacere. I dipendenti di un’azienda si organizzano e rilevano l’azienda che sta chiudendo, […]

Vai all’articolo →

Ed è chiaro che i giorni che passano lasciano il segno

Luglio 9, 2019

Nove La biologica malinconia sfiora anche quest’anno una scadenza in parte inevitabile. La vita non è mai la media più o meno esatta tra le tante cose belle di oggi e le fatiche per arrivare fin qua. Semplicemente, la vita scorre. Oggi ho sessantaquattro anni e sono entrato in “…quell’estate vaga, crepuscolare, dove i rimpianti […]

Vai all’articolo →

Campi dopo la pioggia

Maggio 10, 2019

Il verde di questi giorni sì che è verde. Entra deciso e gentile dagli occhi e poi nutre l’anima di una fragile calma. Il verde di questi giorni sì che è verde. Brilla gioioso pur sapendo che non sarà per sempre.

Vai all’articolo →

La generosa peonia

Maggio 5, 2019

Perché questa peonia ha sbocciato petali che con forza di ragazzo son diventati fiori così belli? Perché l’ha fatto quando pochi giorni dopo con la fragilità di un vecchio sarebbero caduti a terra? Perché sapeva della prossima primavera e quindi nessun doloroso addio ma un semplice arrivederci.

Vai all’articolo →

L’ultima nuvola si è appoggiata a Vignola

Aprile 27, 2019

Sono rimasto molto soddisfatto della serata! Aldilà delle più rosee aspettative, tantissime persone hanno contribuito a creare un clima caldo e piacevole, nel quale ironia ed emozioni fluivano con spontaneità. Le musiche di Claudio (Ughetti) e Pablo (Del Carlo) hanno alternato le letture di Donatella (Allegro) e i dialoghi tra me e Roberto. Roberto aveva preparato […]

Vai all’articolo →

Timmy e Bimba

Luglio 25, 2018

E’ un anno che Timmy se ne è andato. A lui devo molto, mi ha fatto superare il vero e proprio terrore che avevo dei cani. Per esempio, nella prima edizione de “L’ultima nuvola”, scrivevo: “In un’altra casa, poco distante, un cane nero chiuso in un recinto abbaia come un forsennato”. Dieci anni dopo, nella […]

Vai all’articolo →