Il Servizio Clienti Residenziali di Telecom Italia è scandaloso!

di Lauro Venturi il 22 agosto 2013

Voglio denunciare il livello a dir poco scandaloso del Servizio Clienti Residenziali di Telecom Italia.
Da oltre un anno le prestazioni della mia linea ADSL sono assolutamente deludenti.
Non parlo tanto di velocità trasmissiva, quando del fatto che tre giorni su sei la linea non va, come è facilmente desumibile dalle innumerevoli mie chiamate al 187.
Ho così deciso, il 10 luglio, di inviare un formale fax di reclamo.

TELECOM 1Bene, il 25 luglio mi rispondono con questa lettera:
TELECOM 2Mi sento un po’ preso per i fondelli, evidenziandogli come desuma che loro inviino risposte standard, essendo la loro risposta per nulla pertinente con il mio reclamo. Nella lettera che segue, concludo auspicando di ricevere una risposta questa volta pertinente:
TELECOM 3Ecco la loro risposta del 8 agosto, esattamente identica a quella precedente:
TELECOM 4Trovo questo modo di fare vergognoso e irrispettoso, indegno di una delle maggiori società di telefonia mondiali. Se si permettono tanta arroganza, significa che sanno di poter agire impunemente: e questo è ancora più grave perché dove abito io, in campagna, non sono possibili forniture di carrier alternativi.

Devo dire che le persone del call center del 187 si prodigano sempre per provare a fare dei check e dei reset, così’ come i tecnici Telecom e quelli delle aziende che agiscono su appalto (oggi hanno provato a sostituire il filo) sono decisamente cordiali e si danno da fare.
E’ quindi ancor più scandaloso che il servizio commerciale sia così sgarruppato!

PS: ovviamente Telecom continua imperterrita a fatturarmi il servizio come se le prestazioni e la fruibilità della linea fossero a norma!

Articolo precedente:

Articolo successivo: