Primavera

di Lauro Venturi il 21 marzo 2013

"Non è nei vasti campi o nei grandi giardini che vedo giungere la primavera. È nei rari alberi di una piccola piazza della città. Lì il verde spicca come un dono ed è allegro come una dolce tristezza."

FP, il libro dell'inquietudine, 1982

Articolo precedente:

Articolo successivo: