Colori, suoni e odori dell’autunno

di Lauro Venturi il 14 Ottobre 2019

Mi piacciono queste giornate di metà ottobre, dolci e morbide, senza spigoli. Mentre preparavo un po’ di legna per il camino, ho visto una distesa molto bella di ciclamini.

Poi ho tagliato l’erba: mi stupisce sempre la varietà che esiste e i diversi odori, dalla menta, alla cipolla, all’odore tipico dell’erba verde un po’ bagnata.

Sono rimasto seduto almeno mezz’ora su una zolla di terra ad ascoltare il rumore delle foglie che cadevano.

Infne, il gusto bambino di strappare uno “scianco” d’uva dal filare e mangiarmelo subito!

Buon autunno!

Articolo precedente:

Articolo successivo: