E questa domenica di novembre…

di Lauro Venturi il 3 Novembre 2019

In questa domenica davvero autunnale sono andato a Bologna a trovare una persona cara, in ospedale. Improvvisamente e sopra pensiero mi sono trovato, seguendo il navigatore, in via Paolo Fabbri, ovviamente 43. Quante volte, da ragazzo ho salito quei pochi gradini, di fianco al barbiere, e Guccini mi apriva la porta. Oppure la sua elegante e gentile moglie Roberta.
E quante chiacchiere e vino, finché non arrivava Renzo, con la 124 sport, a prelevare Francesco per un recital, oppure era comunque ora di andare a casa.

Sempre improvvisamente ho sbattuto il naso sul murale tra via Libia e via Sabatucci, quel gommone in mezzo al mare dell’artista di strada  TvBoy, sul quale sono imbarcati Francesco, Ligabue, Manuel Agnelli, Malika Ayane, Samuele Bersani, Brunori Sas, Luca Carboni, Carmen Consoli, Elisa, Francesco Gabbani, Giuliano Sangiorgi, Margherita Vicario e Nina Zilli. Perché quel murale è la copertina del disco “Note di viaggio. Venite avanti”, prodotto da Mauro Pagani per l’etichetta BMG, disco che uscirà il 15 novembre e al quale dovrebbe seguirne un altro, forse per celebrare gli ottant’anni del Maestrone.

E allora non ho potuto fare a meno, nonostante il diluvio, di un selfie a quest’opera che ci ricorda che siamo tutti migranti, prima o poi, così come la bella canzone di Francesco interpretata da Enzo Iacchetti.
Buon ascolto, Gucciniane e Gucciniani!

Articolo precedente:

Articolo successivo: