La Poesia Civile di Claudio Lolli

di Lauro Venturi il 17 Febbraio 2020

Paolo Capodacqua, storico chitarrista e amico di Claudio Lolli, ha ideato insieme a Massimo Recalcati un evento per approfondire la poetica e l’apporto intellettuale dell’opera di Lolli, aldilà degli aspetti strettamente cantautorali.
Fulvio Abbate, Alberto Bertoni, Gianni D’Elia, Lucrezia Lerro, Luigi Manconi, Rosella Postorino e Massimo Recalcati proporranno i loro contributi.
Saranno proiettati alcuni estratti del documentario “Claudio Lolli: Salvarsi la Vita con la Musica“.
Paolo Capodacqua e Nicola Alesini canteranno e suoneranno alcuni brani.
Infine, la famiglia di Claudio presenterà il progetto per la costituzione della Fondazione Claudio Lolli, per perpetuare, divulgare e preservare l’opera di Claudio.
Claudio Lolli e Paolo Capodacqua intervennero all’adattamento teatrale del mio primo libro, al quale Claudio Lolli fece una sontuosa prefazione.
Evento di prim’ordine, per omaggiare un artista straordinario che ci ha lasciati troppo presto, ma le cui opere fluttuano ancora nell’aria.

Articolo precedente:

Articolo successivo: