Ottobre in collina

L’ultimo fine settimana è cominciato male. Mi sveglio e noto una luce strana. Ecco il perchè:



Il picchio maledetto, dopo undici anni, torna a fare danni. Però non mi lascio rovinare la giornata. Metto via gli attrezzi dell’estate e preparo quelli dell’inverno. In campagna si impara meglio il succedersi delle stagioni.



Mentre taglio qualche ramo secco, ecco che ancora si può “..scoprire di nuovo dal riccio il miracolo della castagna”, come canta il Maestrone.



Alla domenica bel giro con Simo per le nostre colline, che sono belle ed ordinate e sanno di fatica e di risultato.











Commenti

I commenti a questo articolo sono chiusi