Storytelling

Descrivere le organizzazioni attraverso storie narrate, un pò come facevano i bardi, i rapsodi o i cantastorie. Le persone in questo modo parlano di se stesse e di come vivono l’organizzazione in modo più caldo ed emozionale, e non su schemi rigidamente ingabbiati in astratti modelli. Sempre più le persone e l’organizzazione coincidono, sempre più per risolvere problemi complessi in poco tempo è necessario un clima che sia rispettoso delle persone e motivi all’assunzione di responsabilità. Sull’ultimo numero di Sviluppo & Organizzazione ci sono interessanti articoli sullo Storytelling e mi ha fatto piacere vedere che viene citato, sia nel testo che nei riferimenti bibliografici, “L’educazione sentimentale del manager“.

Commenti

I commenti a questo articolo sono chiusi