Terzo giorno: Saturnia – Amatrice

Partenza dal super Saturnia Tuscany Hotel del nostro amico Iunio. Poi via per Montemerano per una strada tortuosa ma divertente. Lasciata la sterminata maremma abbiamo attraversato un pezzo dell’alto Lazio e poi siamo entrati nel cuore verde dell’Italia: l’Umbria.

Cascate delle Marmore

Sosta pranzo e relax

Castelluccio. Anche se la fioritura è in ritardo lo spettacolo è sempre emozionante e la strada ricca di soddisfazioni motociclistiche.

La natura sa però essere dolcissima e terribilmente violenta.

Però nessuno sta con le mani in mano. L’agriturismo che ci ospita, ad Amatrice, è stato seriamente danneggiato  dal sisma 2016 ma lo hanno ricostruito poco distante,  in attesa di ristrutturare quello originale.

Terza tappa: 327 chilometri

 

Commenti

Questo articolo ancora non ha commenti. Vuoi essere il primo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *