Il viaggio gira che e’ una meraviglia

di Lauro Venturi il 11 agosto 2013

Care visitatrici e cari visitatori del sito, un piccolo aggiornamento.
Io e l’Harley (affidabile e fantastica) siamo a Valencia, dopo 2,450 chilometri percorsi passando per Taize’, Clermont Ferrand, Tolosa (bellissima la strada che da Clermont Ferrand porta a Bordeaux), Andorra (da urlo, in moto, i Pirenei) e Zaragoza.

Domani parte il rientro (1.400 chilometri), con sosta in Provenza, alle Gole del Verdon.

Ecco alcune foto:

LAURO MOTO taize cartello

LAURO MOTO taize campane

LAURO MOTO GIRASOLI

LAURO MOTO PIRENEI

LAURO MOTO  mirko

E’ una bellissima esperienza viaggiare “in solitaria”, davvero. Si sta tantissimo tempo con se stessi, occasione rara di riflessione, di ricordi, di progetti… Tante cose, le piu’ intime e riflessive,  mi sembrano ben descritte in questa canzone che, guarda caso, si intitola “Viaggio

Articolo precedente:

Articolo successivo: