Buon Anno!

di Lauro Venturi il 31 Dicembre 2018

Quest’anno mi butta su auguri di pace e serenità. In effetti, la pace evoca la necessità di connettersi e collaborare con gli altri, l’esatto opposto della guerra (che nessuno vince più) e della competizione. Si vince insieme, non da soli. La serenità implica il senso dei nostri limiti, nessun onnipotente sarà mai sereno. La serenità induce anche un approccio positivo ai problemi, che una soluzione devono per forza avere: altrimenti non sono problemi. Buon 2019!

Articolo precedente:

Articolo successivo: