Cremona: una domenica di cultura e leggerezza

Domenica 20 marzo a Cremona è stata una bella giornata: c’era un sole primaverile che ha accompagnato appuntamenti intensi e piacevoli. Nella centralissima “Cremonabooks”, uno spazio curato ed accogliente, che sa di cultura e di cose ben fatte, abbiamo presentato Romanzo Reale. Pino è stato un conversatore puntuale e generoso, aveva letto tutto il libro e mi ha posto commenti e considerazioni interessanti.



Abbiamo dialogato con semplicità, coinvolgendo anche il pubblico. Soliti autografi di rito, la piacevolezza di una giornata nutriente.

Tanto per dire cosa si pensa del 150esimo nella profonda Padania, capeggiava un enorme violino tricolore.

La presentazione è avvenuta dopo una mattinata balsamica, fatta di musica e di chiacchiere, per rimettersi in pace con se stessi.

Al mattino, bellissima Audizione al Museo di Cremona. Sotto la direzione artistica del Maestro Fausto Cacciatori (liutaio, libraio e Presidente di CNA Lombardia), un grande Domenico Nordio suonare con amore e competenza due strumenti straordinari: uno Stradivari Bavarian e un Guarneri “del Gesù”. L’accompagnava al pianoforte il maestro Andrea Bacchetti.



Sala strapiena, location delle grandi occasioni….



Dopo che il Maestro Cacciatori ha riposto il tesoro…, pranzo con i musicisti ed altre persone simpatiche, compresa la proprietaria dei due violini che, con stile, ci ha dimostrato come le cose belle che si possiedono siano tali solo se condivise.

Verso sera il ritorno a casa, in autostrda, accompagnato dal sole che tramontava. Grazie!

Invito Cremonabooks

invito CNA Lombardia

Commenti

I commenti a questo articolo sono chiusi