La Route des Grands Alpes

di Lauro Venturi il 1 Luglio 2019

Con il mio amico Beppe abbiamo voluto rifare un motogiro di alcuni anni fa, penalizzato dal maltempo. È vero che non esiste buono o cattivo tempo, ma solo buono e cattivo equipaggiamento. Però col sole è tutta un’altra cosa. Paesaggi mozzafiato e strade inventate per noi “motard”.
  
Nella salita al Col dell’Agnello non poteva mancare un gregge che ha ostruito la strada per quasi mezz’ora. Per me, figlio di un pastore, un bel appuntamento.

Eccoci finalmenze al Col du Galibièr, due anni fa facemmo il tunnel perchè pioveva e c’era una nebbia che non si vedeva un tubo:
 

E poi Ginevra e Losanna…

Anche sul Gran San Bernardo tutt’altra musica!

Un piccolo assaggio del mega tour che nel 2020 faremo in giro per l’Europa. In verità noi abbiamo fatto 1.601 chilometri…

Tour 2020

Articolo precedente:

Articolo successivo: