Ottavo giorno: da San Pantaleone alla Sila

Stamattina colazione deliziosa e ancora chiacchiere:

Poi partenza Prima tappa Bova:

Poi abbiamo costeggiato il mare e le immense spiagge libere a ridosso della superstrada Reggio C. Taranto.

Di nuovo Aspromonte e poi autostrada e acquazzone fin qui sulla Sila: invertita la direzione e comunque tappone di 398 chilometri.

Un pensiero mai scontato per Paolo Borsellino, ucciso con la sua scorta il 19 luglio1992

Commenti

Questo articolo ancora non ha commenti. Vuoi essere il primo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *