Quinto giorno: da Broccostella a Matera

Partenza da La casa sul Lago per il quinto giorno:

Dopo un pó di autostrada,  costeggiato Cassino e i diversi paesi nei quali è ambientato il mio prossimo libro “Pomodori rosso sangue. Salita bella fino a San Gregorio Matese:

Poi lago Matese (il lago carsico più alto d’Europa) e un altro  lago artificiale:

Ironia della sorte, in Molise abbiamo fatto benzina e mangiato qualcosa nello stesso posto dello scorso anno. Il Molise è bello e poi siamo arrivati a Benevento attraversando un bel pezzo d’italia. Siamo passati anche per Grottaminarda, località che nel mio ultimo romanzo – che pubblicherò nel tardo autunno (Il sangue dei pomodori) – è teatro di alcuni eventi salienti.

Poi il grande tavoliere delle Puglie e la Basilicata, con sterminate distese di grano da poco raccolto, sotto un cielo decorato da nuvole tranquille.

E infine… Matera!

Matera gallery
Matera ovattata da una luce serotina e cullata da una gentile brezza. Matera ti accarezza.

Dinner time

408 chilometri

Commenti

Questo articolo ancora non ha commenti. Vuoi essere il primo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *