“La vita dirà la sua” al Poesia Festival d’autunno

E’ una grande gioia presentare il mio libro all’interno del diciasettesimo Poesia Festival. Anche il romanzo in fondo è una lunga poesia e, comunque, le parole dell’anima – quando trovano espressione – non fanno mai male. L’evento è particolarmente intrigante perchè, dopo la presentazione, Paolo Capodacqua (amico fraterno e chitarrista storico di Claudio Lolli – giustamente definito “il maggior poeta della canzone italiana”) e altri sopraffini musicisti interpreteranno alcune canzoni di Claudio. L’epigrafe de “La vita dirà la sua” è una strofa de “La giacca” di Lolli, ma ci sarà anche una sorpresa.

Vi aspetto con affetto. Lauro

Io e Claudio Lolli

La normativa Covid prevede la prenotazione obbligatoria.

 

Commenti

Questo articolo ancora non ha commenti. Vuoi essere il primo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *